Viaggio Nel Mondo

Asturie

Asturie

© Nextors

Il Principato delle Asturie è una comunità autonoma del nord della Spagna, il cui punto di forza a livello turistico è senza dubbio rappresentato dalle bellezze paesaggistiche.

Insieme alla Galizia e alla Cantabria, le Asturie appartengono alla cosiddetta Spagna Verde e annoverano riserve della biosfera, parchi naturali, montagne superbe, laghi e fiumi cristallini. Altrettanto incantevole è la costa, che si affaccia sul Mar Cantabrico e presenta decine di piccole spiagge di sabbia bianca, costellate da caverne marine.

Le principali città delle Asturie sono il capoluogo Oviedo, Gijon e Avilés. A contraddistinguere questi tre centri è la favorevole ubicazione geografica che permette ai turisti, dopo averli visitati, di addentrarsi con estrema facilità nel resto della regione, conoscendone le valli, le montagne, i caratteristici paesi e il pittoresco litorale.

Il periodo migliore per visitare le Asturie è certamente quello compreso tra aprile e ottobre, ma si può comunque viaggiare nella regione in qualsiasi momento dell’anno. Anche in inverno il clima non è mai troppo freddo perché temperato dagli influssi del Mar Cantabrico. Visitare le Asturie nel periodo estivo è suggerito in particolar modo a chi soffre il caldo torrido. L’influenza delle brezze marine rende infatti questa zona piacevolmente fresca. Altrettanto favorevoli sono i soggiorni balneari lungo le coste, dove, contrariamente a ciò che si pensa, la temperatura dell’acqua non è poi così fredda.

L’offerta turistica asturiana è ragguardevole e in grado di soddisfare i gusti più disparati con arte, natura, cultura, buona gastronomia, centri benessere e, nella stagione invernale, aree attrezzate per l’attività sciistica.

,